I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [Leggi i dettagli] [OK]

LA NUOVA RIFORMA DEL CONDOMINIO (L. 11 dicembre 2012, n. 220)

Le novità normative e le applicazioni operative Evento accreditato dal C.N.F.: 8 crediti formativi


Data:

19/12/2013

Orario:

9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00 (Registrazione partecipanti dalle ore 8.30)

Quota di partecipazione:

150,00 €

Prenotazione entro:

25/01/2013 (anticipo quota: 135,00 € )

Relatori:

Gianfranco Di Rago: Avvocato in Milano, si occupa di diritto civile e del lavoro (www.studiolegaledirago.it). Mediatore e formatore accreditato presso il Ministero della Giustizia in base al D.M. 180/2010. Affianca all'attività professionale quella di ricerca ed editoriale. Da molti anni collabora con il quotidiano "ItaliaOggi" e con numerose altre riviste giuridiche. E' condirettore delle collane editoriali "Immobili & Condominio" e "Professioni: diritti & doveri", nonché della rivista "La Pratica Forense", tutte edite dalla Maggioli. E' altresì autore di numerosi volumi in materia giuridica.
Giuseppe Bordolli: Consulente legale in Genova, esperto di diritto immobiliare. Svolge attività di consulenza per amministrazioni condominiali e società di intermediazione immobiliare. E' collaboratore del quotidiano "ItaliaOggi" e delle migliori riviste di diritto immobiliare. Autore di numerose pubblicazioni in materia di condominio, mediazione immobiliare, locazione, divisione ereditaria, privacy, nonché di articoli e note a sentenza. E' mediatore e docente in corsi di formazione per le professioni immobiliari.

Destinatari:

Amministratori di condominio, Avvocati

Iscriviti online

Programma

I principi informatori della legge di riforma sul condominioAmbito di applicazione della riforma: - Supercondominio- Il condominio orizzontale- Il condominio parziale- Il condominio minimo- La multiproprietà immobiliareLa nuova figura dell'amministratore di condominio- La natura del rapporto- La nomina e la conferma- La revoca dell'assemblea o dell'Autorità Giudiziaria- Gli obblighi dell'amministratore: le nuove disposizioni- I requisiti e la formazione- Attribuzioni dell'amministratore: le novità introdotte dalla novella del 2012- Rendiconto condominiale- Amministratori in organismi edilizi complessiL'assemblea- Costituzione dell'assemblea e validità delle deliberazioni: le novità- Attribuzioni dell'assemblea condominiale- Avviso di convocazione- DelegheI beni e gli impianti comuni nel nuovo testo di riforma- Parti comuni: le novità- I balconi: un problema irrisolto- Modificazioni delle destinazioni d'uso: la maggioranza- La tutela delle destinazioni d'uso: la nuova procedura- I diritti dei condomini sulle parti comuni: la nuova formulazione della norma- Il distacco dall'impianto centralizzato: le condizioni- Indivisibilità delle parti comuni: analisi dell'art. 1119 c.c.- Le innovazioni: i principi confermati- Le innovazioni di "interesse sociale" e le nuove maggioranze "speciali", con particolare riguardo al risparmio energetico, alle antenne e alla tutela dei disabili- Gli ascensori- I parcheggi e la c.d. legge Tognoli- La videosorveglianza e la privacy: le novità- La procedura per l'approvazione delle innovazioni di interesse socialeOpere su parti di proprietà o uso individuale- L'art 1122 c.c. : le novità- Gli impianti non centralizzati di ricezione radiotelevisiva o di produzione di energia da fonti rinnovabiliLe spese condominiali- I principi generali- Le scale e l'ascensore: l'art. 1124- Il problema dei negozi e box al piano terra- Gestione di iniziativa individuale: le spese anticipate- Oneri condominiali e vendita dell'immobileIl regolamento di condominio e le tabelle millesimali- La formazione- Il regolamento assembleare- Il regolamento c.d. esterno- Il contenuto: norme contrattuali e regolamentari e loro modifica- I divieti relativi agli animali: la portata delle novità- Le tabelle millesimali- L'evoluzione della giurisprudenza- La posizione del Legislatore del 2012- La revisione- Le sanzioni per le violazioniIl contenzioso condominiale- Recupero crediti: la preventiva escussione dei morosi- Impugnazione delle deliberazioni dell'assemblea- La competenza- La legittimazione attiva e passiva- La mediazione in materia condominiale: l'incostituzionalità dell'obbligatorietà e le relative conseguenze

Obiettivi

Condominio: la riforma è legge. Sono tantissime le novità che riguardano l'amministratore, l'assemblea, la gestione delle parti comuni, il contenzioso condominiale, ecc. ecc.. La nuova normativa (Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici) è contenuta nella Legge 11 dicembre 2012, n. 220, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 293 del 17dicembre 2012 ed entrerà in vigore il 15 giugno 2013.

Crediti

Evento accreditato dal C.N.F.: 8 crediti formativi

Libri correlati

€ 28.00 -10%
€ 25.00 Compra
2015
E. Cosconati
€ 41.00 -10%
€ 36.00 Compra
2007
Vincenzo Carbone, coordinata da
Publimaggioli_txt
Per la pubblicità sui nostri Media:
publimaggioli@maggioli.it | www.publimaggioli.it
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Logo_maggioli